Gita in barca a Santorini: un’avventura tra esclusività e glamour

Concediti una gita in barca a Santorini. Vivi un’esperienza speciale. Con il mare Egeo che ti culla dolcemente, seduto su una nuovissima barca a vela e sorseggiando tuo drink preferito, osserverai la nera roccia della Caldera che, con in cima tante case bianche, sembra quasi una montagna innevata. Stai osservando la meravigliosa Oia o l’affascinante Fira. Scegli la migliore escursione in barca a Santorini e vivi l’esperienza che hai sempre sognato

Come prima cosa puoi trovare unamappa per avere una visione generale dei più famosi punti turistici dell’isola di Santorini e del suo arcipelago. Una spiegazione più dettagliata seguirà in fondo all’articolo. Rispondendo a molte domande frequenti ti aiuteremo a scegliere la gita in barca a Santorini perfetta per te e i tuoi accompagnatori: privata o semiprivata? Al tramonto o con la luce del giorno? Da quale porto partire?

Meglio un’escursione in barca di gruppo, semiprivata o privata?

– Gita in barca di gruppo a Santorini:

©Caldera’s Boats Santorini

Una gita in barca economica a Santorini? Scegli una gita di gruppo! In questo modo potrai visitare tutti i luoghi che desideri ma ad un prezzo decisamente conveniente. Già a partire da 20 euro a persona potrai esplorare l’arcipelago di Santorini. Le barche utilizzate per i giri in barca di gruppo sono un po’ più grandi e permettono di portare 150 persone circa. Nonostante questo, l’esperienza che vivrai con i tuoi cari è veramente unica e appagante.

– Gita in barca semiprivata a Santorini:

©Sunset Oia

Una gita in barca semiprivata a Santorini permette di avere un po’ di intimità senza spendere una fortuna. Prenotando un giro in barca semi privato, con voi ci saranno un’altra quindicina di persone, e il prezzo partirà da circa 90 euro a persona.

– Gita in barca privata a Santorini:

Una gita Privata permette di avere il massimo della flessibilità. Sulla barca sarete solo voi e il vostro gruppo di amici. Uno skipper vi aiuterà a decidere il percorso che più desiderate fare e si prenderà cura di voi durante questa esperienza esclusiva, raccontandovi, fatti interessanti sulle località che vedrete dal mare.

Da dove partono i giri in barca a Santorini:

I porti principali da cui partono le gite in barca a Santorini sono: Vlichada, Amoudi che è il nome del porto di Oia, il porto di Fira e Kamari. Tuttavia, quasi tutti gli operatori offrono una navetta gratuita dal vostro alloggio fino al porto di partenza e ritorno. In questo modo non dovete preoccuparvi di niente ma solo godervi l’avventura.

Il tramonto è senza dubbio un momento speciale in cui fare un’escursione in barca, tuttavia una gita diurna, sebbene meno romantica, vi permette di visitare molti più luoghi.

Scegliere il miglior giro in barca al tramonto:

Quando si prenota un giro in barca al tramonto a Santorini si deve come prima cosa controllare che l’escursione comprenda il passaggio per la costa ovest e quindi per le città di Fira e Oia. Queste due località sono infatti quelle da cui si vede meglio il tramonto e, a migliorare il tutto, fa da cornice la caldera. La costa che guarda verso sud, invece, è meno affascinante al tramonto, per questo motivo le escursioni che al tramonto passano per località come la Red Beach, la White Beach o Perissa non sono molto popolari. 

In aggiunta, in base alle vostre preferenze, potete scegliere l’escursione perfetta per voi considerando altri fattori: aperitivo, cena o calice di champagne a bordo.

Scegliere un giro in barca diurno:

Spiaggia Rossa ©Sunset Oia
  • Giro in barca alla Spiaggia Rossa e Bianca: queste due spiagge si trovano nella costa sud dell’isola, difficili da raggiungere in altro modo se non in barca, le due spiagge sono spettacolari.
  • Escursione in barca al vulcano all’isola di Nea Kameni: solitamente le gite che hanno come meta l’escursione al vulcano comprendono anche un bagno nelle sorgenti termali
  • Gita in barca intorno a Santorini: se non volete perdervi proprio nulla, scegliete un giro intorno all’isola principale. In questo modo non ammirerete solo la parte più famosa e fotografata di Santorini, ma anche le parti più belle e sconosciute.

Attrazioni turistiche di Santorini

  • Santorini (o Thera): è l’isola principale. Le sue città più conosciute sono:
    • Oia
    • Fira
    • Kamari 
    • Perissa

Oia e Fira hanno un’architettura affascinante e sono perfette se si vuole osservare il tanto famoso tramonto di Santorini. Kamari e Perissa, invece, offrono un po’ più di tranquillità, se si vuole evitare la grande folla  che ogni sera, 30 minuti prima del tramonto, si raduna nelle strette strade di Oia e Fira.

Le spiagge più conosciute sono:

  • Red Beach o Spiaggia Rossa
  • White Beach o Spiaggia Bianca

Attrazioni turistiche dell’arcipelago di Santorini: Therasia, Nea Kameni, Palea Kameni, Aspronisi

Le gite in barca a Santorini permettono di esplorare molto più che l’isola principale. Affascinante e unico, l’arcipelago di Santorini, formato da 5 isole, fa parte delle isole Cicladi, nel mare Egeo.

Therasia (o Thirasia)

©Angel Sailing Santorini

Inizialmente era un tutt’uno con l’isola di santorini, si è separata da essa a seguito dell’eruzione vulcanica avvenuta nel 17° secolo A.C. Questa isola, la più a ovest delle isole dell’arcipelago, conta 5 paesini e una popolazione complessiva di poco più di 300 persone. Di seguito trovate le piccole comunità che si sono formate:

  • Agía Eirini 
  • Agrilia 
  • Manolas 
  • Ormos Korfou
  • Potamos

questi luoghi sono più autentici e meno turistici rispetto a Santorini e per questo l’isola è consigliatissima da visitare.

Nea Kameni:

L’isola si trova tra Santorini e Therasia ed è, un vulcano attivo il cui cratere, alto 127 m, viene visitato regolarmente da un grande numero di turisti.Qui è possibile fare il bagno nelle “Hot Springs”, sorgenti calde che si trovano nella costa ovest dell’isola. Una tappa fondamentale della maggior parte delle escursioni in barca nell’arcipelago di Santorini.

Palea Kameni:

Palea Kameni si trova poco a ovest di Nea Kameni, rispetto alle tre precedenti isole, ha una superficie decisamente inferiore. 

Aspronisi:

Aspronisi ©Angel Sailing Santorini

È una piccola isola a sud di Therasia. L’isola di Aspronisi è la più piccola dell’arcipelago, ha una superficie molto piatta, è disabitata e a causa di pareti molto spioventi, difficile da visitare.


Più avventura e ispirazione per i tuoi prossimi viaggi
Iscriviti alla nostra newsletter e scopri le attività estive e invernali con offerte speciali per te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *