Weekend sulla neve: le 5 migliori località sciistiche in Italia

Quanti fine settimana passati chiusi in casa, perché indecisi sul da farsi. Ma ora che è arrivato l’inverno, perché non trascorrere il prossimo weekend sulla neve?

Quando si parla di vacanze in montagna, generalmente si pensa alla classica settimana bianca. Ma sono molte le località sciistiche in Italia facilmente raggiungibili dalle grandi città, che offrono la possibilità di lezioni di sci anche solo per 2 giorni, con offerte specifiche per il fine settimana e i ponti festivi. Perché non sfruttare l’occasione per una gita sulla neve?

Non sai dove sciare il fine settimana? Il team di CheckYeti ha selezionato per te le 5 migliori località sciistiche per un favoloso weekend in montagna:

Dove trascorrere un weekend sulla neve da VIP? A Cortina!

Vista notturna sulla città innevata di Cortina d’Ampezzo, illuminata dalle luci provenienti dalle finestre delle abitazioni e dai locali aperti.
Le luci illuminano la cittadina di Cortina d’Ampezzo mentre gli stanchi sciatori riempiono i bar e i ristoranti

Cortina d’Ampezzo, conosciuta come la “Regina delle Dolomiti”, è circondata a 360° dalle magnifiche vette delle Dolomiti. Grazie alle esclusive proposte del dopo sci, è una delle mete favorite dalle celebrità per le loro vacanze in montagna. Accanto ai 120 km di piste da sci, fioccano infatti boutique di moda, locali raffinati e ristoranti stellati, creando un’atmosfera davvero esclusiva.

Le scuole di sci a Cortina d’Ampezzo offrono nel weekend corsi di gruppo per principianti a partire dai 4 anni, con la possibilità per i bambini di scegliere un corso di un paio d’ore oppure per l’intera giornata con il pranzo incluso. Molto gettonate sono, inoltre, le lezioni private, dato che permettono maggiore velocità di apprendimento grazie a consigli più mirati.

A ogni sciatore la sua pista a Sestriere

Vista delle piste innevate lungo i pendii di Sestriere.
Principiante assoluto, intermedio o massimo esperto: Sestriere offre piste adatte a ogni appassionato di sci

Con i suoi 2.035 m di altitudine, Sestriere è il comune più alto d’Italia, situato sul colle omonimo che mette in comunicazione la Val Chisone e la Valle di Susa. L’area sciistica di Sestriere offre 164 km di piste nelle sue 3 zone principali: Sises, Motta/Banchetta e Fraiteve.

Ogni sciatore può trovare pane per i suoi denti a Sestriere: i principianti possono imparare a sciare sulle discese dai pendii dolci, mentre i più esperti possono testare le proprie abilità sui tracciati agonistici, ancora oggi sedi di gare della Coppa del Mondo di Sci. In base alle caratteristiche di ogni sciatore, le scuole di Sestriere offrono corsi di sci appositi, svolti sulle piste più indicate per migliorare o mettere alla prova le sue tecniche sciistiche.

Bardonecchia: a un passo dalle grandi città

La città innevata di Bardonecchia situata al centro di una conca formata da montagne oltre i 3.000 m di altitudine.
Le piste di Bardonecchia sono perfette sia per i principianti che per gli appassionati di freestyle e snowboard, grazie alle differenti aree sciistiche

Situato nella Val di Susa, Bardonecchia è spesso scelto come meta per trascorrere un weekend sulla neve visti i facili collegamenti con le grandi città: Torino dista 1 ora di macchina e Milano 2,5 ore. Le aree sciistiche di Bardonecchia sono due: da una parte gli impianti di Melezet, Colomion e Les Arnauds, favoriti per i corsi di sci, grazie alla presenza di ampi tracciati e del celebre Campo Smith.

Dall’altra le piste presso il Jafferau, amate soprattutto per i percorsi fuoripista. Oltre allo sci, infatti, lo snowboard è molto amato, come conferma la presenza di snowpark attrezzati con half pipe olimpionici e la possibilità per i bambini di partecipare al loro primo corso privato sulla tavola già a partire dai 2 anni.

Corsi di sci per tutti i gusti ad Andalo

I partecipanti di un corso di sci ad Andalo lanciano la neve in aria.
Andalo offre a ogni sciatore il corso più adatto © Scuola di Sci Dolomiti di Brenta

Questa località sciistica del Trentino, situata tra il monte Paganella e le Dolomiti del Brenta, offre una scelta così ampia di corsi di sci, da accontentare anche gli sciatori più esigenti. Le scuole di Andalo, infatti, offrono lezioni per ogni livello, sia private che di gruppo, corsi privati per piccoli gruppi e lezioni per persone con disabilità.

Le scuole agevolano i principianti che visitano Andalo, anche solo per un breve weekend in montagna, con corsi appositi per principianti di tutte le età. Per gli sciatori che già conoscono le basi, i preziosi suggerimenti dei maestri di sci privati sono la soluzione ideale per migliorare il proprio livello.

Bormio: il regno dei piccoli aspiranti sciatori

Tre bambini giocano con la neve a Bormio, mentre sorridono verso la macchina fotografica.
Durante i corsi di sci a Bormio i bambini imparano a sciare attraverso giochi ed esercizi divertenti

Situato in Alta Valtellina, Bormio offre le condizioni ideali per gli sciatori, con nevicate abbondanti e un clima mite costante durante tutta la stagione sciistica. In particolare, l’offerta di corsi di sci a Bormio dedicata ai piccoli sciatori, fa di questa località il luogo perfetto per le famiglie interessate a spendere un weekend sulla neve.

Le scuole di sci di Bormio, infatti, offrono un Mini Club per i bambini tra i 3 e i 10 anni per insegnare loro a muovere i primi passi sulla neve divertendosi. Per i bambini dai 4 anni, invece, c’è la possibilità di optare per le classiche lezioni di sci, a seconda del livello. Non mancano, ovviamente, corsi di sci su misura anche per i genitori.

 

Nata e cresciuta tra il Mar Adriatico e le Dolomiti, la mia prima vacanza sulla neve è stata a 5 anni: dal bob sono passata agli sci, dal nastro trasportatore alla seggiovia. Le piste sono diventate la mia seconda casa.