In forma per sciare #3: allenamento della forza del tronco

Polpacci ben muscolosi non bastano per scendere lungo i pendii. Sono invece i muscoli del tronco che agiscono come un vero e proprio motore per gli sciatori. Sono quelli che garantiscono, infatti, la stabilità generale e impediscono che gli altri muscoli si affatichino troppo rapidamente.

Per una preparazione ottimale per la stagione invernale, è quindi importante rafforzare anche questa parte del corpo. Data la loro importanza questo gruppo muscolare sarà il soggetto della terza parte degli esercizi sviluppati dal campione olimpico e fondatore di SportboXX Günther Matzinger in collaborazione con esperti maestri di sci.

Andiamo a rafforzare i muscoli del tronco

con Stefan Baumgartner
Maestro di sci a Saalbach Hinterglemm (nel Salisburghese)

Foto di Stefan Baumgartner.
Stefan Baumgartner

„Un tronco sufficientemente muscoloso permette di sciare in sicurezza, di affrontare pendii difficili e di attraversare dossi o dislivelli del terreno senza problemi.“

 

In sintesi:

  • Come procedere

    • Riscaldamento prima di ogni sessione
    • Scegli il numero di esercizi che vuoi fare da solo, a seconda delle tue capacità e dell’intensità desiderata.
    • Idealmente, iniziare l’allenamento circa 3 mesi prima di praticare sci e fare da 2 a 3 sessioni a settimana.

     

  • Orientati in base al colore a cui corrisponde il tuo livello
 I colori danno un'idea della difficoltà dell'esercizio.
Grazie ai quadratini colorati, scopri quante ripetizioni devi fare o quanto durano gli esercizi, a seconda del tuo livello di preparazione e forma fisica

 

  • Sollevare il bacino

    Istruzioni per l'esecuzione dell'esercizio di sollevamento del bacino.
    Il sollevamento del bacino rafforza i muscoli del tronco
    • Sdraiati sulla schiena e distendi le gambe in verticale
    • Sollevare delicatamente il bacino mantenendo le gambe dritte
    • Ritorno alla posizione iniziale

    Halasana

    Istruzioni per fare Halasana.
    Halasana Permette di rafforzare in particolare la parte superiore del tronco
    • Sdraiati sulla schiena e piega le gambe mantenendo i piedi per terra.
    • Far oscillare le gambe sul corpo finché il bacino non tocca più il suolo.
    • Ritorno alla posizione iniziale

    Addominali a gambe tese

Immagine che illustra gli addominali a gamba tesa.
L’intera muscolatura del tronco si rafforza quando si esercita il sollevamento delle gambe
    • Appoggiatevi solo sulla schiena e sgranchite le gambe e le braccia in verticale.
    • Toccate le dita dei piedi con le mani
    • Ritornate alla posizione di partenza

     

    La parte superiore del vostro corpo è ora in grado di fare la sua parte sulle piste da sci. Ben fatto!
    Scopri le virtù di un buon allenamento fitness prima dell’inverno in questa intervista con il creatore di SportboXX Günther Matzinger.

     

Elisa di CheckYeti

Nata in Alto Adige, non posso che essere un’appassionata di montagne e, più in generale, di natura. Che ci siano 30 gradi o che ce ne siano -10, il mio motto è “trovare sempre nuove sfide e nuove emozioni all’aria aperta”.